GALETTE DI PATATE BOURGUIGNONNE

| venerdì 100513 |
galette di patate bourguignonne | galette de pomme de terre bourguignonne

Anche a voi quando non conoscete una nazione capita di considerarla erroneamente come un unico luogo indistinto?! Un po’ come quanto i turisti arrivano in Italia, visitano Roma, Firenze, Venezia … ma in realtà non sanno che l’Italia è molto di più … con moltissime regioni, ognuna con le proprie caratteristiche, il proprio paesaggio, le proprie tradizioni …

Insomma … visto che la Francia sarà temporaneamente la mia nuova casa, e visto che non ci sono solo Parigi, l’Aquitania o Bordeaux, in previsione dei week-end fuoriporta dei prossimi mesi, questo venerdì ho deciso di proporvi una ricetta made in Borgogna (in francese Bourgogne), una regione della Francia centrale con capoluogo Digione (Dijon) … Wikipedia è sempre una salvezza!

Come sempre mi son fatta aiutare dalle mie amiche food blogger de L’albero della carambola che ci propongono una ricetta tratta da un libro comprato proprio durante un loro viaggio a Dijon “Les recettes Bourguignonnes de tante Margot” – Edition Ouest-Franc.

parola allo chef

Un tour enogastronomico con amici, in Borgogna, ci ha fatto scoprire il lato gourmand di questa splendida regione, universalmente conosciuta per i suoi vitigni e i sui Rossi eccellenti. La ricetta di queste gallette è tratta dal libro “Les recettes Bourguignonnes de tante Margot”: sono ottime accompagnate da salmone o con delle fettine di speck  Simona e Sonia

© L’albero della carambola

© L’albero della carambola

Questo il link per consultare la ricetta.

Al prossimo venerdì!

Annunci

3 risposte a “GALETTE DI PATATE BOURGUIGNONNE

  1. Di solito, la ricetta si fa con del formaggio bianco francese, ma siccome l’inventività italiana non conosce limiti, le amiche food blogger italiane sono riuscite a creare il loro proprio formaggio bianco francese mescolando panna acida e ricotta. Proprio Incredibile 🙂
    Altrimenti c’è un matrimonio “Bordolo-borgognese” abbastanza felice per l’aperitivo : crème de cassis + vino rosso di Bordeaux. Da servire fresco prima le galette !

    Alex

I commenti sono chiusi.