IL MIGLIORE CAFFÈ DI BORDEAUX

La parola d’ordine è “serré“! Inutile sperare che ci venga portato qualcosa di paragonabile al caffè italiano se non si aggiunge questa parolina durante l’ordinazione. Poi si può cominciare a ragionare.

Può essere che a forza di caffè francesi il mio palato si sia un po’ abituato … ma ecco di seguito una selezione di bar di Bordeaux in cui vale la pena fermarsi per fare una pausa caffè!

***
BOOKS & COFFEE

26 rue St James, Bordeaux // lunedì e domenica aperto dalle 14 alle 19 gli altri giorni dalle 9 alle 19 // pagina Facebook // grande varietà di caffè e di the //  prezzo : café serré dai 2€

BOOKS AND COFFEE

***
PLUME SMALL KITCHEN

32 Rue Cheverus, Bordeaux // chiuso il lunedì // pagina Facebook // da provare anche per un pranzo, un brunch o una merenda … insomma, sempre! // prezzo : café serré dai 1,50€

plume small kitchen

***
BAILLARDRAN

sparsi qui è là per tutta Bordeaux // sito internet e punti vendita //non male per viziarsi con un caffè accettabile e un canelé delizioso! //  prezzo : café serré 1,80€

pausa caffè baillardran

***
I VOSTRI SUGGERIMENTI:
  • La grange aux cafes – 23 Rue Judaïque, Bordeaux – “L’ambiente è familiare e carino. Per me è uno di quelli che più si avvicina ad un caffè italico…”
  • Le p’tit bar – 5 Place Pradeau, Bordeaux
  • VerdeNero – 24 Rue des Ayres, Bordeaux – “Da provare assolutamente! Cappuccino invitante”
* Post in progress. Qual é il vostro caffè espresso preferito? Se avete altri suggerimenti segnalateceli!
Annunci

8 risposte a “IL MIGLIORE CAFFÈ DI BORDEAUX

  1. Mi dispiace ma a bordeaux il vero caffe cremoso come si beve al sud d’Italia, in Sicilia lo si chiama anche cremino, non si trova. Ed io so di cosa parlo sono di Palermo.Ci sono delle brutte copie di espresso “serre” ma é sempre acquetta colorata.

  2. Beh, è chiaro che qui non siamo a Palermo, ma personalmente provo tanta felicità quando trovo qualcosa che vagamente ricordi il caffè italiano. Sul cremoso ti do ragione, ma ultimamente ne ho provati di buoni e molto intensi – insomma, diversi dal “the al caffè” che siamo soliti bere 😉

  3. Bella selezione ! Francamente, dovete smetterla con questa storia del caffè italiano perché la qualità del caffè in Italia non mi ha mai impressionato, anzi ! 🙂

    Alex

  4. Penso che sia tutta una questione di abitudini … quando si è all’estero da gioia trovare dei posti che facciano un caffè che ricordi il “sapore di casa”, delle colazioni di una vita al bancone del bar vicino casa o delle mille pause nel baretto vicino al vecchio ufficio. I caffè sono diversi in tutto il mondo … possono piacere o meno … difendo spesso quelli francesi … ma quando anche qui me ne fanno uno ristretto, ben intenso e magari anche un po’ cremoso …. miammmm 😉

I commenti sono chiusi.